• 366 346 8791
  • 011 205 9641
  • info@officineclinique.it
  • Via S. Botticelli, 21/b – Torino

Hai bisogno di un supporto tecnico?

Rivolgendovi ad un nostro Tecnico Specializzato potrete richiedere dei preventivi gratuiti, una persona addetta prenderà incarico la vostra necessità e pianificare in maniera dettagliata l'intervento da apportare al vostro veicolo. Affidandovi alla professionalità del nostro Team riusciremo a soddisfare le vostre esigenze ad HOC.

Chiama 388 881 9865

Il centro di revisioni

nasce nel 2017 si espande sù una superficie di circa 1500 metri quadri offrendo diversi servizi come ad esempio:
Centro Revisioni
Banco Convergenza
Soccorso Stradale 24/24h
Centrale operativa 24/24h
Carrozzeria
Speed auto-repair
Recupero danni in sede
Officina Meccanica completa
Servizio pneumatici (vendita, cambio gomme, deposito)
Auto di cortesia
Centro Cristalli Senza Franchigia
Noleggio s. conducente breve/lungo termine
Autolavaggio a mano, completo di sanificazione
Attrezzature di ultima generazione occupano l’officina, offrendo così il massimo servizio in tempi record.
Il nostro cliente sceglie un Centro Clinique perché, con un’unica sosta diamo a lui e alla sua autovettura, la comodità di usufruire di ogni tipologia di servizio automobilistico.
Rilassante area-caffè per rendere la vostra attesa, un’oasi di tranquillità.
Attraverso questo modulo di prenotazione, un nostro addetto la contatterà per fissarle un appuntamento per quando potrà recarsi presso il nostro Centro di Revisioni a Torino. Insieme fisserete una data affinché esaudisca le vostre necessità.
solo per ciclomotori
voce E sul libretto di circolazione
voce K su libretto di circolazione
  • Controllare che tutte le luci funzionino;
  • Controllare che il veicolo abbia un sistema frenante funzionante o che sia’ stato controllato recentemente;
  • Controllare che i seguenti dispositivi di emergenza ci siano e siano funzionanti:
    • avvisatore acustico,
    • ruota di scorta,
    • triangolo,
    • cinture di sicurezza, anteriori e posteriori solo per i veicoli immatricolati dopo il 16/06/76 e dotati di predisposizione;

 

  • Controllare che i gas di scarico siano regolari o che siano stati controllati recentemente;
  • Controllare che il numero di telaio sia leggibile;
  • Controllare che il veicolo non abbia perdite di olio o di altre sostanze liquide;
  • Controllare che non vi siano eccessive ammaccature o corrosioni sulla struttura del veicolo;
  • Controllare che i vetri non abbiano crepe o buchi evidenti;
  • Controllare che gli specchi non siano crepati;
  • Controllare che gli pneumatici siano della misura riportata sul libretto, che siano in buone condizioni e che la marca e modello siano uguali per asse;
  • Controllare che le luci funzionino e siano integre;
  • Controllare che il veicolo abbia un sistema frenante funzionante o che sia’ stato controllato recentemente;
  • Controllare che l’avvisatore acustico sia funzionante;
  • Controllare che il numero di teilaio sia leggibile;
  • Controllare che il motoveicolo non abbia perdite di olio o di altre sostanze liquide;
  • Controllare che le marmitte siano omologate;
  • Nel caso in cui vi sia un parabrezza controllare la sua integrita’;
  • Controllare che vi sia un sistema di ancoraggio del passeggiero nel caso in cui il motoveicolo sia omologato per due persone;
  • Controllare che gli specchietti siano integri ed omologati;
  • Controllare che i pneumatici siano della misura riportata sul libretto e che siano in buone condizioni.
    N.B. : qualora i pneumatici sul libretto risultassero in pollici mentre sul veicolo fossero già in millimetri occorre aggiornare la carta di circolazione nel seguente modo:

    • andare alla casa costruttrice e farsi rilasciare il nulla osta di comparazione tra i pneumatici;
    • rivolgersi alla uff. tecnico della motorizzazione civile e prenotare la visita e prova di omologazione. se questa viene superata verrà automaticamente aggiornato il libretto;
    • presentarsi presso questi uffici per la revisione del motoveicolo.
  • Controllare che gli indicatori di direzione funzionino correttamente e che siano installati su tutti i motocicli immatricolati dopo 01/11/1995.
  • Controllare che le emissioni dei gas di scarico siano conformi alle normative: co2: motori 4 tempi > = 10 % motori 2 tempi > = 7% motori 2 e 4 tempi imm. prima del \u201991 > = 6%
  • I ciclomotori non devono superare la velocita massima di 45 km/h.
    Nei ciclomotori e nei motocicli che rispondono alla direttiva 97/24 cap.5 le emissioni dei gas di scarico non devono superare il 4.5% del co corretto.

COSTO REVISIONE MINISTERIALE

66,88 €

Questo centro fa parte di Officine Clinique

Visualizza i nostri centri al seguente sito internet